Mission & Vision


iritmed_mission_vision

L’IritMED – Istituto di Ricerca per l’Innovazione e la Tecnologia nel Mediterraneo nasce nel 2012 come “organismo di ricerca” – così come definito dalla comunicazione della Commissione Europea 2006/C 323/01 – per la formazione di capitale umano in ambiti ad alta valenza applicativa, rilevanti per la modernizzazione e l’internazionalizzazione, caratterizzati da skill shortage e da alta produttività potenziale. In particolare, IritMED si propone di:

-svolgere attività di ricerca di base, di ricerca fondamentale e di ricerca industriale o di sviluppo sperimentale e nel diffonderne i risultati mediante l’insegnamento, la pubblicazione o il trasferimento di tecnologie;

-essere un “think tank” indipendente sui temi dello sviluppo che, attraverso l’analisi dei sistemi sociali ed economici, intende promuovere l’innovazione quale strumento di crescita imprenditoriale, manageriale, culturale e sociale;

-essere un centro di aggregazione di capitale sociale, capitale umano e capitale culturale;

-esplorare le frontiere innovative del sapere con particolare riguardo agli approcci interdisciplinari e alla dimensione applicativa, definendo in tal modo il profilo dell’associazione in termini di originalità e di complementarità rispetto all’organizzazione delle attività scientifiche propria dell’istituzione universitaria;

-contribuire all’apertura internazionale dei paesi del Mediterraneo, promuovendo collaborazioni e attività di scambio con realtà di ricerca nazionali e internazionali e incrementando in tal modo la competitività e la capacità di attrarre risorse umane e materiali da parte del sistema territoriale della ricerca, promuovendo il coinvolgimento degli istituti universitari, enti di ricerca e di altri enti pubblici e privati interessati presenti sul territorio;

-promuovere una capacità diffusa di innovazione, intesa nell’accezione più ampia dei processi di nuovi sviluppi e sintesi culturali, civili e strumentali, coinvolgendo la comunità e l’economia locale al fine di favorire la circolazione delle conoscenze, delle tecnologie e delle informazioni.

 

I principi su cui si fonda l’attività dell’IritMED sono:

 

Apertura e competitività internazionale

La selezione di docenti e ricercatori si svolge secondo gli standard internazionali. L’IritMED attrae allievi a elevato potenziale, inserendosi attivamente nei circuiti internazionali di mobilità di capitale umano e misurandosi su benchmark internazionali. I corsi di IritMED si tengono, prevalentemente, in lingua inglese. IritMED supporta la presenza sistematica di ricercatori e docenti visiting di alta qualificazione scientifica nel panorama internazionale.

 

Meritocrazia e valutazione

Un sistema di erogazione di borse di studio per rendere effettivo il concetto di diritto allo studio per gli allievi meritevoli ed allo stesso tempo promuovere le pari opportunità nonché un sistema di creazione di incubatori d’impresa privati finalizzati a dare l’opportunità ai giovani, con progetti potenzialmente validi, di sviluppare le proprie idee e avviare il piano di sviluppo imprenditoriale. Tutte le attività di ricerca e di insegnamento di IritMED sono sottoposte a valutazione, con l’impiego di metodi quantitativi e qualitativi riconosciuti dalla comunità scientifica internazionale.

 

Interazione con il territorio e con il sistema delle imprese

IritMED concorre allo sviluppo e all’internazionalizzazione del Mediterraneo e promuove la valorizzazione e il trasferimento dei risultati della ricerca.

 

Efficienza e trasparenza del modello gestionale

IritMED realizza condizioni di efficienza amministrativa e gestionale e di efficacia rispetto alle finalità istituzionali.